Per saperne di più: Fondamenti di Digital Transformation | Uqido Talks About

Foto dei tre speaker

Per saperne di più: Fondamenti di Digital Transformation | Uqido Talks About

Digital Transformation è un termine entrato ormai nel nostro quotidiano, ma sappiamo davvero cosa significa?

Digital Transformation è un termine entrato ormai nel nostro quotidiano ma sappiamo davvero cosa significa? La trasformazione in atto è una mera questione tecnologica o poggia su basi molto ‘umane’ e parte dalle culture aziendali?

In questo appuntamento con Uqido Talks About abbiamo analizzato i presupposti per una Digital Transformation di successo, andando a identificare come impattano fattori come il comportamento degli attori, il loro mindset, la cultura organizzativa e la strategia aziendale. Abbiamo fatto ciò grazie ai contributi di Luca Argenton, CEO e co-founder della startup Digital Attitude, Eric Hale, esperto Design Director proveniente dalla Silicon Valley e collaboratore in Y Combinator, e Pier Mattia Avesani, CEO e co-founder di Uqido.

 

Eric Hale: Design Thinking VS Global Market

Come il Design Thinking ti può mettere in contatto con i tuoi prossimi clienti in un mondo in costante evoluzione nell’era della globalizzazione.
Esamineremo i gap generazionali, l’effetto dell’entrata della Cina nel mercato globale, il “TCO” – il costo totale di proprietà, i vantaggi della tecnologia e un appello a cambiare le abitudini di vita e di consumo dei clienti. Il Design Thinking, assieme a un’importante attività di ricerca, può portare a realizzare uno spostamento o addirittura rivoluzionare un business model, garantendo un reale vantaggio contro una competizione feroce.
Vedremo su cosa porre la nostra attenzione e perchè così tanti dei più importanti leader globali stanno sbagliando tutto.

Pier Mattia Avesani: “Innovation Formula”

Quale sarà l’evoluzione di tecnologie come Machine Learning, Image Recognition, Blockchain, Virtual e Augmented Reality? Ad oggi sono considerate di frontiera, se ne parla molto ma trovano un’applicazione ancora limitata e forse, per tutte queste tecnologie non è ancora stata identificata la cosiddetta ‘killer application’. Le aziende devono farsi trovare preparate e pronte ad affrontare nuove sfide. Nello speech di Pier Mattia Avesani una guida pratica su come le aziende si devono organizzare per accogliere e sviluppare queste tecnologie di frontiera attraverso casi pratici di studio.

Luca Argenton: “Adapt or Adopt? Il dilemma della Digital Transformation”

Nonostante gli importanti investimenti dedicati alla trasformazione digitale, molte organizzazioni faticano ad identificare e catturare il valore aggiunto da essa derivante, poichè falliscono nell’integrare la tecnologia con l’esperienza umana e con la cultura dell’organizzazione.
Questo è il motivo per cui la trasformazione digitale non può essere considerata un semplice investimento tecnologico.
L’adozione stessa della tecnologia è infatti un processo molto più complesso del semplice atto di rilascio di un’innovazione sui computer o i telefonini delle persone.
Essa comprende sistematicamente le interconnessioni tra comportamento e mindset, tra strategia e cultura organizzativa.
Solo un’allineamento fluido e ininterrotto tra le orbite di queste dimensioni sblocca la possibilità di stabilire una connessione di fiducia e di valore tra uomo e macchina.

 

Sugli speaker

Pier Mattia Avesani
Possiede una inesauribile curiosità, voglia di imparare, entusiasmo e un pensiero decisamente laterale che gli permette di vedere le cose sotto una luce più chiara e lontano dagli archetipi sedimentati in ogni azienda. CEO e co-founder di Uqido, ha vissuto con la sua azienda la transizione tra startup e PMI Innovativa che conta ad oggi 40 dipendenti.

Eric Hale
Un veterano della Silicon Valley, Design Director, collaboratore di Y Combinator nonchè filantropo. I suoi design possono essere trovati negli Apple store di tutto il mondo, presto sulle nostre strade.

Luca Argenton
Psicologo, è il CEO e co-founder di Digital Attitude, una compagnia che mira a rendere l’adozione tecnologica semplice per ogni persona nel mondo.